Facoltà di Economia Marco Biagi
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Home page ufficio, telefono, fax, e-mail del personale della Facoltà
Facoltà di Economia Marco Biagi  cerca nel sito
Home - La Facoltà > Informazioni logistiche > In caso di terremotoEnglish Version
 Punto informativo MonitorEst
 Elenco insegnamenti attivati
 Elenco insegnamenti DM 509/99
 Docenti
 Dolly
 Iscrizione agli appelli (Esse3)
 Posta
 Biblioteca Sebastiano Brusco
 Scrivici
 Elenco insegnamenti disattivati
 Ateneo
comportamento da tenere in caso di terremoto

Interrompete le attività in corso
Mantenete la calma, non gridate e aiutate i vostri vicini a mantenere la calma
Non precipitatevi fuori immediatamente
Riparatevi dalla caduta di oggetti vari
nelle aule e
negli uffici
nei corridoi nelle scale nell’atrio
del Foro Boario

riparatevi sotto i banchi/tavoli o vicino ai muri portanti o ai pilastri

avvicinatevi ai pilastri e alle pareti esterne
o fermatevi sotto i ballatoi [nel Foro Boario]

cercate di fermarvi, per evitare di cadere, avvicinatevi alla parete esterna

non sostate sotto le volte,
uscite subito verso il punto di raccolta

In ogni caso allontanatevi da finestre, vetrate e scaffali


Dopo il terremoto

abbandonate l'edificio seguendo le indicazioni [sono contrassegnate come frecce colorate in verde lungo le pareti] delle più vicine vie di fuga
camminate speditamente recandovi al punto di raccolta più vicino*
uscite in fila [mantenetevi a distanza di un braccio da chi vi precede]
non usate l'ascensore
non correte disordinatamente
non spingete
se vi trovate nel Foro Boario, non uscite dal lato di via Berengario
[pericolo caduta cavi del filobus]


*Punti di raccolta

  • per il Foro Boario:
    di fronte all’ingresso centrale nell’area del Parco Novi Sad
    [NON uscite su via Berengario!]
  • per via Fontanelli:
    cortile dell’edificio di fronte al cancello scorrevole su via Fontanelli.
  • per la Fondazione Marco Biagi:
    area adiacente all’entrata principale [attigua a largo Marco Biagi]

      Attenzione: il terremoto può attivare la sirena allarme antifumo, che ha un suono molto acuto.

    • Download
      documento pdfNorme di comportamento in caso di terremoto - Facoltà


      documento pdfEvacuazione dei soppalchi


      documento pdfCosa fare in caso di terremoto - protezione civile


      WAI-A