Facoltà di Economia Marco Biagi
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Home page ufficio, telefono, fax, e-mail del personale della Facoltà
Facoltà di Economia Marco Biagi  cerca nel sito
HomeEnglish Version
 Punto informativo MonitorEst
 Elenco insegnamenti attivati
 Elenco insegnamenti DM 509/99
 Docenti
 Dolly
 Iscrizione agli appelli (Esse3)
 Posta
 Biblioteca Sebastiano Brusco
 Scrivici
 Elenco insegnamenti disattivati
 Ateneo

Versione stampabile  

 

Storia economica

Corsi di studio

anno

crediti

Economia aziendale (DM 270)

1

6




Docente
Andrea Giuntini  pagina istituzionale del docente

Periodo di svolgimento del corso

3 ottobre 2011 - 20 dicembre 2011

Orario del corso

Obiettivo del corso
Il corso si propone di fornire una serie di informazioni di base e di mettere a disposizione degli studenti conoscenza dei fatti e strumenti metodologici adeguati per comprendere le vicende e i processi concernenti la storia economica contemporanea. Il corso prevede 42 ore di didattica, a cui lo studente è vivamente incoraggiato a partecipare attivamente, a fronte delle quali viene stimato un impegno di studio individuale di 84 ore (per un totale di 126 ore di lavoro). Il superamento dell'esame dà diritto a 6 crediti formativi.

Didattica
Il corso propone una lettura economico-sociale comparata di due grandi trasformazioni della storia contemporanea con particolare riferimento alla:
a) rivoluzione economica del Sei-Settecento (rivoluzione agraria + 1°rivoluzione industriale inglese)
b) rivoluzione economica degli ultimi 40-50 anni, incentrata sulla intelligenza artificiale e la globalizzazione.
Verranno analizzati i passaggi dal sistema produttivo incentrato sulla manualità (pre-rivoluzione industriale), a quello meccanizzato (prima rivoluzione industriale), infine a quello automatizzato dei nostri giorni.
Nella prima parte del corso verranno studiati i principali mutamenti economico-sociali avvenuti col passaggio dalla società agricola a quella industriale (Rivoluzione economica del ‘700). La seconda parte, più ampia, sarà dedicata alla recente Rivoluzione economica incentrata sulla “intelligenza” artificiale. Ovvero come la rivoluzione cibernetica, elettronica, robotica, informatica e l’utilizzo di strumenti quali i calcolatori elettronici, i computer, i robot, ecc. hanno modificato l’attività economica e la società dalla seconda guerra mondiale ad oggi.
Il corso si conclude con una comparazione/confronto tra quanto è avvenuto un paio di secoli fa e ciò che sta succedendo negli ultimi decenni.

Modalità di valutazione
L’esame consta di una prova orale.

Testi
1 – Gli appunti delle lezioni del corso dell’anno accademico 2011-2012;
2 – Il manuale di storia economica: Ennio De Simone, Storia economica. Dalla rivoluzione industriale alle rivoluzione Informatica, terza edizione, Franco Angeli, Milano, 2009.
3 – Tre brevi saggi da scegliere tra i 54 saggi contenuti nei volumi 5° e 6° dell’opera Storia dell’economia mondiale, a cura di Valerio Castronovo, Laterza, Bari, 2001. L’indice completo di questi 2 volumi è disponibile nello “spazio web a cura del docente”, (sito Facoltà).
In alternativa potete studiare due capitoli da scegliere tra i capitoli numero 4, 5, 6 e 7 del volume:
Tommaso Fanfani (a cura di), Storia economica, McGraw-Hill, Milano 2010.
Oltre a studiare il manuale chi non può seguire le lezioni deve sostituire gli appunti delle lezioni del corso con uno di questi due testi:
Eric Hobsbawm, Il secolo breve, BUR, Milano, 2009, oppure:
Ivan Berend, Storia economica dell'Europa nel XX secolo, Bruno Mondadori, Milano 2008.


 

WAI-A